Sbarca a Cassino Pimos - Società di Mutuo Soccorso
Giugno 07 2017

Sbarca a Cassino Pimos - Società di Mutuo Soccorso

Questa mattina la presentazione in Sala Restagno Il percorso di Pimos (Progetto Italiano Medico Odontoiatrico Sociale) continua nel suo percorso di crescita e di attenzione al sociale e quindi ai pazienti ma nel contempo di utilità per le professioni mediche del settore. Dopo una prima fase che ha visto protagonista il progetto ed il suo fondatore il dott. Filippo Fordellone, ora la novità è una partnership esclusiva con Alliance Group.

E’ stata infatti costituita Pimos - Società di Mutuo Soccorso: una istituzione che vuole dare le giuste risposte alle esigenze dei meno abbienti, mantenendo alto il livello di cura e di qualità nonché quello della deontologia professionale. L’appuntamento è oggi alle ore 11 a Cassino presso la Sala Restagno del Comune per una conferenza organizzata con lo scopo di fornire pubblicamente tutti i tecnicismi del progetto, le modalità di accesso alle cure da parte dei cittadini. Sarà anche occasione per approfondire ogni altro aspetto programmatico ed attuativo. All’evento saranno presenti: il sindaco di Cassino, Carlo Maria D’Alessandro, il vicesindaco Carmelo Geremia Palombo, il consigliere regionale Mario Abbruzzese, il coordinatore provinciale di Forza Italia, Pasquale Ciacciarelli, il capogruppo Consiliare provinciale e presidente della XV° Comunità Montana - Valle del Liri, Gianluca Quadrini, i consiglieri provinciali Rossella Chiusaroli e Danilo Magliocchetti, il vice presidente Anci Giovani, Samuel Battaglini, l’assessore ai servizi Sociali Cassino, Benedetto Leone, il presidente di Alliance Group, Roberto Grattacaso ed il dott.

Filippo Fordellone presidente di Pimos s.m.s.. Il consiglio di amministrazione di Pimos - Società di Mutuo Soccorso è composto da: Matteo Fordellone, Eleonora Spalletta, Francesco Di Mattia, Raffaele Forlini e Calogero Caponnetto. All’evento saranno parimenti presenti il dott. Mimmo Miele, la dott.ssa Maria Pia Rongione. il dott. Gianfranco Sorgente, il dott. Roberto Farina e la sig.ra Lucia Cavaliere, responsabile della segreteria di Pimos. Si tratta di un passaggio molto impor- tante per un progetto che vede protagonista una realtà territoriale che sin da subito ha voluto credere e spendere le dovute energie per dare risposte assistenziali di cura ai cittadini-pazienti. Nei mesi scorsi Fordellone ha portato l’idea in tutto il territorio nazionale facendo riscontrare apprezzamenti e sostegno in tutta l’Italia. Di particolare rilievo fu il confronto tra i modelli sanitari avvenuto in Slovenia, nel quale il Ministro della salute ebbe a complimentarsi con l’idea progettuale in questione, adottata in forma integrata nel sistema sanitario stesso. Ed ora, dopo tanto impegno, le idee si sono trasformate in fatti, grazie sicuramente a chi ha voluto crederci.

Alliance Group è un gruppo di società specializzate nella gestione dei rischi, ciascuna con elevati standard di qualità ed expertise in uno o più settori del mercato assicurativo. La mission è quella di garantire al cliente una consulenza per la gestione adeguata dei propri rischi, in grado di trovare e scegliere le soluzioni più idonee alle sue esigenze, in termini di qualità e di costi. A tale scopo, i partner possono contare su una piattaforma di supporto moderna dove, ad un’offerta ampia e variegata di soluzioni assicurative on-demand, si affiancano strumenti di gestione innovativa su web e mobile, in continua evoluzione e sviluppo. Con questa logica il gruppo ha ritenuto di entrare come partner attuativo in forma diretta. Ciò testimonia pertanto la forte sensibilità che un gruppo così importante sul territorio nazionale ha voluto riservare al campo assistenzialistico per i pazienti di ogni ceto sociale, senza distinzione alcuna. La conference group sarà coordinata dal giornalista Daniele Imperiale, quale responsabile della comunicazione del Progetto Pimos.